Caffè delle Carrozze: gelati artigianali e piatti tipici al cospetto del Ponte Vecchio

03
maggio
2018

Posted by lucaesperto

Posted in Sapori in tour

0 Comments
gelato-firenze

Dolce e salato con ingredienti di alta qualità

Immerso in uno scenario tra i più belli d’Italia, il Caffè delle Carrozze regala deliziosi gelati artigianali strizzando un occhio al Ponte Vecchio, uno dei simboli di Firenze. Storica e prestigiosa gelateria, ha saputo rivisitare la tradizione in chiave moderna senza tuttavia rinunciare all’elevata qualità degli ingredienti. Peraltro a partire dagli anni Novanta i gelati sono stati affiancati al salato dei piatti tipici locali per intercettare e deliziare un numero crescente di turisti. La missione è evidentamente quella di regalare una bontà gastronomica che sappia in qualche modo tener testa alle bellezze artistiche e culturali che impreziosiscono Firenze. Se la location è da favola, non sono da meno gli interni del Caffè delle Carrozze, confine adeguato tra la bellezza di Firenze e la bontà della gelateria.

Gelati e sorbetti creativi con le eccellenze italiane

Il gelato è il cavallo di battaglia del Caffè delle Carrozze e rinomati sono i sorbetti artistici. L’attenzione alla qualità degli ingredienti è irrinunciabile e la si coglie al primo assaggio. Eccellenze made in Italy come i pistacchi di Bronte e le nocciole del Piemonte guarniscono e si fondono con la frutta fresca di origine controllata. Le campagne toscane costituiscono il serbatoio da cui la Gelateria di Firenze attinge per dare vita a gelati e sorbetti dal gusto unico. Spazio allora alle pesche grossetane e ai frutti di bosco della vicina Garfagnana. L’importanza dei prodotti a km 0 appartiene da sempre alla cultura culinaria di cui si fa portavoce il Caffè delle Carrozze. Così non fosse, non saremmo ammaliati dalle sculture di gelato, dalle mousse lavorate a mano e dai semifreddi alla panna rigorosamente fresca. Gustare la zuppa alla strega o il nocciolato al cospetto del Ponte Vecchio è senz’altro un’esperienza culinaria e sensoriale di rara bontà.

Pizza e specialità tipiche toscane

Chi emerga dalla Galleria degli Uffizi o da una passeggiata in centro e vuole rifocillarsi a dovere prima di assaggiare il gelato, può consumare un pasto leggero e sfizioso oppure prendere un aperitivo che includa specialità tipiche locali. A partire dai salumi di Pontassieve, i formaggi senesi e la rinomata finocchiona di San Gimignano, il tutto da accompagnare rigorosamente a un buon vino toscano. Anche gli amanti della pizza trovano pane per i loro denti, prima di riprendere la visita della città: mozzarella fresca e lavorazione a lievitazione naturale sono il marchio di fabbrica della pizza della Gelateria di Firenze. Per raccogliere ulteriori informazioni, prenotare un tavolo e pregustare le prelibatezze del Caffè delle Carrozze visitate il sito www.gelateria-firenze.it.